skip to Main Content
(+39) 02 63611932 info@clinicadelviso.it
Cicatrici, Ipertrofica, Ipertrofico, La Blefaroplastica, Blefaroplastica-cicatrici

Blefaroplastica: mi resteranno le cicatrici?

La blefaroplastica è un intervento di chirurgia estetica che riguarda la parte più importante e rappresentativa del volto: gli occhi. È normale quindi che tra le domande più frequenti dei nostri pazienti ci siano quelle riguardanti le cicatrici.

Ecco allora le risposte alle domande più comuni sul tema cicatrici.

 

Si formano cicatrici dopo l’intervento di blefaroplastica?

La blefaroplastica prevede incisioni nel solco palpebrale (blefaroplastica superiore) e lungo il bordo dell’occhio, appena sotto le ciglia (blefaroplastica inferiore). Quindi, come ogni volta che si verifica una lesione cutanea, si forma una cicatrice. Tuttavia, alla vista, si tratta di piccoli segni estremamente sottili, camuffati in punti che li rendono praticamente invisibili dopo poco tempo.

Per quanto tempo sono visibili?

La risposta è soggettiva e varia da paziente a paziente. L’entità e la durata dei segni dipendono da diversi fattori:

  • età
  • caratteristiche della pelle e sua capacità di cicatrizzare
  • patologie in corso
  • fumo e stile di vita
  • accuratezza della tecnica di sutura
  • cura della ferita nel post-operatorio ed eventuale insorgenza di infiammazioni

In genere, la pelle sottile intorno all’occhio cicatrizza più facilmente e rapidamente rispetto ad altre aree del corpo. Nella stragrande maggioranza dei casi, diventano praticamente invisibili dopo pochi mesi. Ma anche dopo pochi giorni dalla rimozione dei punti sono molto discrete, nascoste e facilmente copribili con occhiali prima e con un velo di trucco dopo qualche giorno.

Che aspetto hanno le cicatrici?

Dopo la rimozione dei punti, si presenta una sottile linea rossa, che gradualmente sbiadisce, in genere, nel giro di 3-5 mesi

Posso fare qualcosa per ridurre questi segni?

Curare bene l’area operata, secondo le istruzioni del chirurgo e, soprattutto, proteggere sempre la cicatrice dal sole con un filtro solare, specie nei primi mesi, per evitare che si scuriscano, diventano così più visibili. Creme e unguenti specifici per il trattamento delle cicatrici possono aiutare a velocizzare la guarigione e a ridurre il rischio di tessuto ipertrofico.

 

La Clinica del Viso a Milano è specializzata nella medicina e chirurgia estetica viso e in particolare nella blefaroplastica, grazie ad un chirurgo plastico specializzato (Dr. Christophe Buratto, oltre 500 interventi di blefaroplastica di successo alle spalle), una sala chirurgica costruita specificamente per la blefaroplastica, dotata delle più moderne attrezzature dedicate e di uno staff – chirurgico ed assistenziale – consolidato, esperto ed empatico.